Sant'Arpino: Inaugurazione casetta dell'acqua

A Sant’Arpino arriva MediaWater, la Casetta dell'Acqua


Redatto da LabGreen

Pubblicato il 27/10/2017


Sant'Arpino: Inaugurazione casetta dell'acqua

Lunedì 6 novembre 2017 alle ore 10.00 in Viale della Libertà, 28, presso il parco Rodari, si terrà l’inaugurazione della prima casetta dell’acqua della città.
La casetta avrà due punti di erogazione di acqua naturale e frizzante: sicura, buona, controllata e refrigerata.
Ad inaugurarla con cittadini e studenti ci saranno il sindaco Giuseppe Dell’Aversana ed il parroco don D’Alia.

I benefici derivati dalla presenza di una casetta dell’acqua sono molteplici e vanno dal risparmio per le famiglie della città ai benefici ambientali conseguenti alla diminuzione del consumo di bottiglie di plastica.
Le casette dell’acqua MediaWater erogano un’acqua refrigerata in due tipologie: naturale e gassata, a “Km zero”, sicura, buona e controllata perché l’acqua erogata viene “purificata” da batteri, residui solidi, organici e inorganici che possono infiltrarsi nelle fonti da cui attingono gli acquedotti.
MediaWater è provvisto anche di un servizio di Call Center Integrato GRATUITO, utilizzabile dai cittadini per segnalare eventuali anomalie e/o richiedere chiarimenti in merito all’acquisto delle Card.

La casetta dell'acqua può essere utilizzata attraverso monete oppure usando una pratica "Card" ricaricabile.
Il costo dell'acqua è di: € 0.04 per un litro di acqua naturale fredda; € 0.04 per un litro di acqua leggermente gassata fredda; € 0.04 per un litro di acqua gassata fredda.
La Card è gratuita! Il corrispettivo di € 5,00 richiesto per l’ottenimento della Card viene restituito come credito già presente sulla stessa.


Altri articoli